Stampa questa pagina
Venerdì, 17 Febbraio 2017 10:20

Presentazione Istanze di sopralluogo fino al 28 Febbraio con perizia asseverata

Scritto da

Con nota in data 16.02.2017 prot. 1044 la Protezione Civile ha comunicato al Comune di Posta la possibilità di svolgere i sopralluoghi delle istanze pervenute successivamente al 16.01.2017, data di scadenza precedente al sisma del 18 gennaio. Le nuove istanze, che dovranno pervenire al Comune entro e non oltre il 28 febbraio p.v. (farà fede la data del protocollo) dovranno essere accompagnate da apposita perizia asseverata da un tecnico di fiducia con l’attestazione del danno provocato dal sisma. Il Comune potrà inviare le squadre di tecnici soltanto in presenza di detta documentazione.

Coloro che hanno già recapitato le istanze dopo la data del 16 gennaio dovranno anch’essi obbligatoriamente presentare una suddetta perizia asseverata per il perfezionamento della documentazione.

La richiesta di revisione delle schede Aedes/FAST già eseguite, ai sensi della circolare UC/TERAG16/73056 del 28/12/2016, dovrà essere accompagnata da perizia asseverata da un tecnico di fiducia del proprietario.

Si lascia in allegato il documento della Circolare Modalità e Scadenza presentazione domande di sopralluogo del dipartimento della protezione civile.

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Giugno 2018 15:59